Commentaria

27/02/2012

Il fallimento di Vladimir Vladimirovic

Filed under: analisi,Estero,riflessioni,uno sguardo al mondo — Paolo Porsia @ 3:30 PM
Tags: ,

L’apprendere del tentativo di assassinio di del premier russo Vladimir Putin da parte di “un gruppo di estremisti votati alla creazione di un Emirato islamico nel Nord del Caucaso” (sic) -Esiste di fatto già- è la dimostrazione di una sola cosa: del FALLIMENTO della Politica di Putin Vladimir di “appeasement” del Mondo Islamico.

Non è una sorpresa, ma soprattutto è la dimostrazione che volendo troppo “usare” a proprio vantaggio certe ideologie estremiste per (miseri) vantaggi di bassa cucina interna a un certo punto come diceva Malcom-X “le galline ritornano nell’aia di dove sono venute”.

Per voler dimostrare i rapporti ambigui fra l’FSB e le correnti più estremiste del radicalismo islamico ceceno Alexander Livtinenko e Anna Politovskaja sono morti…

Emirato Caucaso Nord

Emirato del Caucaso

Il dubbio è che Putin pur di ottenere un trionfale ritorno al Cremlino sarebbe disposto a qualunque cosa….Anche ad “inside jobs” per seminare il terrore all’INTERNO DEL SUO STESSO POPOLO? Lo ha già fatto, dicono i “maligni” con gli attentati del 1999… Credo che questa volta il caso sia diverso, sia perché è diverso il contesto sia perché l’attuale “Emiro” del Caucaso Nord Doku UMAROV o meglio Movladi Udugov, un ideologo e un portavoce per l’Emirato del Caucaso, ha detto nell’Agosto del 2008 che “come Doku Umarov molto accuratamente osservato, questo stato islamico non ha ancora i confini. Non è corretto dire che vogliamo costruire una sorta di enclave sul territorio di queste repubbliche del Caucaso del Nord. No, oggi molti musulmani che vivono in Tatarstan, Bashkortostan, Buryatia, russi provenienti dalle regioni più diverse della Russia che hanno accettato l’Islam, un giuramento di fedeltà a Dokka Umarov come leader legittimo del musulmani e ovunque si trovi -. a Mosca, Blagoveshchensk, Tyumen -. quando un musulmano presta quel giuramento, egli diventa una unità di combattimento solo perché queste persone non sono visibili ora nella loro città e non sono attivi, ciò non significa che non si attiveranno in futuro ”
islamicempires

Tra l’altro non credo che l’appoggio russo a Bashar AL ASSAD abbia reso entusiasti i musulmani russi, e meno che mai Umarov ed i suoi…

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: