Commentaria

12/08/2012

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 9:42 AM

E venuto il tempo di farsi la domanda:”DA CHE PARTE STAI?” Ed io ho scelto L’ESL

My Free Syria

Quando vi è un conflitto tra fazioni politiche, viene facile a tutti limitarsi a osservare gli avvenimenti per  meglio comprendere chi ha ragione o torto ma quando il conflitto riguarda un regime criminale contro un popolo disarmato che chiede i suoi diritti non esiste più la posizione da osservatori tanto meno la neutralità.

E’ una riflessione che può fare ognuno di noi.

E’ nauseante discutere con i pro-regime, anche conosciuti come Shabiha, e sentirsi dire che la strada verso la democrazia comprende l’accettazione della loro presenza, come se un avversario poltico fosse tale se ti diffama, ti spara addosso, uccide i tuoi figli e viola le tue donne.Un avversario politico che rade al suolo il Paese per garantire la sua permanenza sul territorio.

Non chiamateci opposizione: l’opposizione era quella di anni fa, ora siamo individui che vogliono con tutte le loro forze cacciare un criminale, un efferato criminale le cui…

View original post 125 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: