Commentaria

20/10/2014

Internet non esisterebbe senza Linux

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 7:59 AM

whitone

La rete come la conosciamo oggi funziona prevalentemente su Linux. C’è un’altissima probabilità che la connessione Internet che tu in questo momento stai utilizzando sia connessa attraverso un server Linux – e attraverso molti server Linux durante il suo percorso.

Qui è riportato un grafico che mostra le quote di mercato dei maggiori server in giro per la rete dal gennaio del 1996 all’ottobre del 2011 (fonte Netcraft).

Grafico con le quote di mercato dei maggiori server web da gennaio 1996 ad ottobre 2011

Si può notare che Apache ha un netto vantaggio rispetto ad ogni altro in questo campo. L’unicà società che un po’ si avvicina è Microsoft.

Sebbene sia vero che il server web di Apache ha una versione per Windows, quella maggiormente utilizzata senza ombra di dubbio è quella per *nix.

Perché proprio Linux (e Unix) hanno costruito la strada verso quella che oggi è la rete che conosciamo e non qualche altro sistema sistema?

Due sono principalmente le ragioni:

  1. Il costo.

View original post 576 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: