Commentaria

29/12/2014

L’Occident veut mettre fin à la logique de confrontation avec Moscou (Mogherini) | International | RIA Novosti

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 12:08 PM

L’Occident veut mettre fin à la logique de confrontation avec Moscou (Mogherini) | International | RIA Novosti.

Les pays occidentaux souhaitent mettre fin à la politique de confrontation avec la Russie dans le cadre du conflit ukrainien, a déclaré la haute représentante de l’UE pour les affaires étrangères Federica Mogherini.

“La situation actuelle est très difficile pour la Russie: il est dans son intérêt de contribuer au règlement du conflit. Dans le même temps, nous sommes au courant que la Russie assume un rôle important non seulement en Ukraine, mais également en Syrie, en Iran, au Proche-Orient et en Libye”, a indiqué la chef de la diplomatie européenne dans une interview accordée au journal italien La Repubblica.

“Ainsi, nous devons d’un côté renforcer notre soutien à l’Ukraine, dont la situation économique risque de devenir très grave. De l’autre côté, nous devons discuter directement avec Moscou de nos relations et du rôle que la Russie pourrait assumer dans d’autres scénarios (en Ukraine, ndlr)”, a annoncé Mme Mogherini.

La Russie a à plusieurs reprises démenti toute implication dans la crise qui a éclaté en Ukraine suite à la chute du régime du président Viktor Ianoukovitch en février 2014. Moscou appelle régulièrement les pays occidentaux à exercer une influence sur les autorités de Kiev en vue de les pousser à remplir les accords de Minsk visant à régler le conflit dans le sud-est du pays.

Annunci

1 commento »

  1. Se vogliamo un futuro ci serve un grande sogno e un progetto che coinvolga
    tutti in valori etici diffusi e disponibili per tutti, singole persone
    inclusde, singole persone come primi fruitori destinatari del nuovo
    sistema.

    Senza una simile soluzione ci restarebbe probabilmente solo la via che
    conduce al ponte crolato e poi? e poi …. più nulla.

    30-12-2014 – Questo è uno degli ultimi articoli selezionati su questo Blog
    e che segnala con attenzione come da parte Italiana e non solo Italiana, ma
    occidentale si cerchi di affrontare e avviare una riduzione del problema
    rappresentato dalla situazione di confronto ora in corso con la Russia di
    Putin.

    In breve una riflessione sul teme e sul pericolo costituito da ogni
    conflitto che appaia crescente:

    …. Se oltre a leggere questo articolo si leggono anche gli altri
    precedenti e successivi articoli
    citati qui su questo Blog … allora …. lo scenario che appare si mostra
    ancora più preoccupante.

    Dunque la missione affidata in questi giorni alla nostra Brava ex-Ministro
    Mogherini ora salita al ruolo di Responsabile per la Politica Estrera e di SICUREZZA Europea è quindi molto importante, non riguarda solo l’Italia e l’Europa ma direi che
    riguarda tutto l’occidente, e probabilmente tutto il mondo e non solo
    questo.

    Personalmente vedo la situazione ancora più difficile e complicata di
    quanto non appaia qui dai vari eventi riportati nei vari articoli
    selezionati e che riguardano tutti i temi dei confronti di forza ed
    ideologici in atto nel mondo attuale.

    Penso che, sia il conflitto di potenza ed influenze in atto con la
    Russia,sia gli altri scenari di conflitto in altre parti del mondo e nei
    quali siamo coinvolti sia noi occidentali sia i russi, non riguardino solo
    i conflitti o le tensioni in atto ma riguardino anche il tema delle
    situazioni socioeconomiche interne ai paesi contendenti.

    Se si vuole poter sperare che sia possibile invertire lo scivolo che spinge
    oggi il mondo verso un pericoloso crescere delle tensioni non si deve e non
    si può prescindere dai tre ulteriori scenari che sono economia e sistema
    economico,. progetto sociale e in fie e certo no ultimo ma forse primo tra
    tutti l’ambiente da salvare.

    Allora se qui ed oggi si vuole  subito e realmente  poter sperare di
    saper invertire questo scivolare verso il peggio in una risalita verso
    speranza e migliori auspici, credo si debba capire rapidamente come un
    simile percorso possa avere pieno successo forse unicamente in presenza di
    un nuovo progetto capace di mostrare una opzione del futuro così attraente
    da apparire prima ad entrambi i contendenti e poi anche a tutti gli altri….
    per risultati ottenibili, la migliore opzione disponibile sul mercato e nel
    presente per tutti e tale da surclassare con le sue potenzialità ogni altro
    risultato toricamente raggiungibile in caso di vittoria di ciascuno dei
    contendenti nel caso di una sua eventuale vittoria nello scontro oggi
    inatto da parte di ciascuno verso i suoi diretti avversari del momento.

    Commento di P.R.Pavia — 05/01/2015 @ 11:39 AM | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: