Commentaria

11/01/2015

Riabilitiamolo

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 1:34 PM

Buseca ن!

da L’intraprendente.

Riabilitiamolo

In molti dovrebbero scusarsi con Roberto Calderoli, uno dei pochi politici che ha difeso il diritto della satirasull’islam senza aspettare il massacro di Parigi. Lui sì, accidenti. Lui può davvero dire di essere Charlie. Perché aveva scelto da che parte stare in tempi non sospetti. Anche a costo di restare solo.

Nel 2006, quando i soliti musulmani erano in agitazione perché un giornale danese aveva pubblicato disegni sgraditi ai seguaci del Profeta, s’era presentato in tv per mostrare pochi centimetri quadrati di stoffa. Sotto la giacca aveva una maglietta con una vignetta sui musulmani. Poche ore dopo, a Bengasi scoppiò una rivolta con tanto di assalto all’ambasciata italiana. Undici morti. Calderoli fu costretto a dimettersi dal governo. I giornali, Repubblica in testa, titolarono sull’inutile provocazione dell’esponente padano. Un po’ come sostenere che una donna violentata aveva deciso “l’inutile provocazione” di indossare…

View original post 416 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: