Commentaria

26/02/2015

Da vecchio peschereccio a centrale elettrica…

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 1:39 PM

risparmio ed energia…

Paoblog.net

in sintesi un articolo che leggo su Rinnovabili.it

E’ possibile utilizzare un vecchio peschereccio ormai in disuso per convertirlo in una centrale elettrica che produca energia dalle onde.

Un’idea brillante quanto semplice afferma Edgar Kvernevik, della Kvernevik Engineering AS, uno dei partner dell’iniziativa.

Negli ultimi due anni la sua azienda ha lavorato con Geir Arne Solheim, fondatore della Havkraft AS e inventore della macchina che cattura l’energia delle onde ora istallata nell’ex peschereccio.

onde

La trasformazione del natante in centrale elettrica marina ha richiesto l’istallazione di quattro grandi camere a prua della nave dove confluiscono le onde; l’aumento del livello dell’acqua nelle camere crea a sua volta un aumento della pressione dell’aria che mette in moto 4 turbine, una per ogni camera.

All’aumento pressorio contribuisce anche la navigazione stessa della barca. Inoltre il design delle camere è tale da far sì che ognuna si in grado di lavorare in risposta a differenti altezze…

View original post 51 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: