Commentaria

15/04/2015

Poundland, tutto a una sterlina. E arriva a un miliardo di fatturato

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 7:41 PM

AlessandroPedrini Finanza&Mercati

da Repubblica

Con una sterlina dopo l’altra, un po’ di pazienza, un buon marketing e un’austerità permanente, si arriva a un miliardo. Poundland (alla lettera: la terra della sterlina), catena di negozi britannica che vende tutto a 1 sterlina (o meno), ha raggiunto per la prima volta un fatturato di un miliardo di sterline, circa un miliardo e 400 milioni di euro, il che significa in sostanza che in dodici mesi ha venduto un miliardo di prodotti da una sterlina ciascuno. E’ la prova del successo dei “discount stores”, supermercati e negozi a prezzi scontati, che si sono moltiplicati nel Regno Unito dopo la grande crisi finanziaria del 2008 e sono continuati a crescere durante la politica di austerity del governo di David Cameron.

Lanciato 25 anni fa con un singolo negozietto in una cittadina di provincia inglese, Poundland ha oggi 600 punti vendita in tutta la Gran Bretagna, punta…

View original post 213 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: