Commentaria

20/08/2015

La Russia aumenta la pressione

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 6:36 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Dopo una recrudescenza della violenza nella parte est dell’Ucraina, stanno aumentando le preoccupazioni che il latente conflitto ucraino possa essere sul punto d’ebollizione. Dalla fine di luglio, sui civili e sui stanchi militari ucraini stanno piovendo una raffica di pesanti bombardamenti e di colpi di armi provenienti dai ribelli appoggiati da Mosca; ma mentre il bombardamento non è visto come parte di una concertata spinta militare, molti sul terreno sono nervosi per quello che presagisce.
– I separatisti martellano con mortai di grosso calibro, artiglieria, carri armati e tutto quello che hanno, il tutto in violazione agli accordi di Minsk – spiega Leon, un vice comandante del 17 ° battaglione delle forze ucraine, in base a nord della città di Horlivka – Le forze separatiste stanno rinforzando le loro unità. . . si stanno chiaramente preparando ad un’offensiva, attaccheranno presto.
I diplomatici occidentali hanno notato che durante la crisi Ucraina…

View original post 695 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: