Commentaria

03/10/2015

I riflussi della lotta ucraina arrivano in Siria

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 7:09 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Poche ore dopo che Mosca aveva scatenato gli attacchi aerei sulla Siria, in Ucraina a 2000 chilometri di distanza, un anziano leader separatista filo russo, ha fatto una sorprendente dichiarazione: “Questo potrebbe significare la fine della guerra” nella zona est dell’Ucraina, ha scommesso Denis Pushilin, il presidente del parlamento dell’auto-dichiarata Repubblica Popolare di Donetsk. Lui, si riferiva ad un accordo raggiunto dai negoziatori del cessate il fuoco, nel quale tutte le parti si impegnavano a ritirare le armi di piccolo calibro dalle linee del fronte, patto, che la piccola enclave della Repubblica Popolare di Lugansk aveva già firmato. La firma ha aggiunto speranze, che una guerra che ha mietuto più di 8.000 vite, potrebbe finalmente finire. I combattimenti, dopo l’ultima tregua del 1 ° settembre, hanno già toccato la loro più bassa intensità da un anno a questa parte.
L’operazione in Siria, ha rafforzato le impressioni di alcuni analisti e…

View original post 757 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: