Commentaria

03/10/2015

L’Ucraina ricomincia ad acquistare il gas dalla Russia

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 7:19 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Il 25 settembre, la Russia, l’Ucraina e la Commissione Europea (CE), che ha agito da mediatore, hanno concordato i nuovi termini per le forniture di gas russo all’Ucraina, a partire da ottobre 2015 sino a marzo 2016. Il vice presidente della CE, Maros Sefcovic, ha spiegato che l’Ucraina per il prossimo inverno avrà sufficiente gas, e che per l’Europa non ci sarà alcun pericolo per il transito del gas russo nei condotti ucraini. L’Ucraina, dopo una pausa di tre mesi causata da una combinazione di fattori, prima di tutto, a quanto pare, dalla paura di una dipendenza energetica da un paese che è essenzialmente in stato di guerra, dovrebbe riprendere gli acquisti di gas dalla Gazprom russa.
Secondo l’accordo raggiunto a Bruxelles, l’Ucraina acquisterà due miliardi di metri cubi (bcm) di gas per lo stoccaggio nei suoi serbatoi sotterranei. Mosca ha convenuto d’abbassare il prezzo come ha già fatto in…

View original post 715 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: