Commentaria

28/10/2015

L’Ucraina alle urne: i primi spogli 

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 11:53 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Mentre i voti, dopo le elezioni comunali ucraine del 25 ottobre, sono ancora in fase di conteggio, stanno prendendo forma i primi risultati.
Un grande vincitore: la democrazia stessa, con gli osservatori internazionali – il più influente dei quali, l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa – che ha dato un pollice in su.
Un grande perdente: i partiti al potere. Anche se, secondo gli exit poll il Blocco di Petro Poroshenko continua a ricevere il sostegno degli elettori, la popolarità per governare, se paragonata alle elezioni parlamentari dello scorso anno, è in notevole calo.
Il disincanto politico si riflette anche nella partecipazione – solo il 46,6 per cento della nazione su 26,7 milioni di aventi diritto – hanno votato per i 10.000 sindaci locali e i 160.000 funzionari regionali e locali in una nazione dove il presidente, il primo ministro e il parlamento hanno il maggior potere.

View original post 1.011 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: