Commentaria

29/10/2015

Gli oligarchi si vendicano

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 10:32 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Le elezioni locali di domenica scorsa sono state la prima occasione ucraina per dimostrare che le cose sono cambiate; ma sembra che i magnati siano ancora al potere.
Di solito, l’elezione del nuovo sindaco di Parigi, di Madrid o Salisburgo non è d’alcuna preoccupazione per la comunità internazionale; ma le elezioni locali ucraine di domenica, segnando l’opportunità dei cittadini di cambiare la leadership locale per la prima volta dalla rivoluzione Maidan del 2013-14, hanno richiamato tutte le attenzioni.
I sondaggi locali sono stati ampiamente visti come una sorta di referendum sulla leadership dell’europeista presidente Petro Poroshenko che, in linea con le speranze dei manifestanti euromaidan e sostenitori, ha affrontato il monumentale compito di ristrutturare l’Ucraina. La lentezza delle riforme promesse dal suo omonimo partito, Bloc di Petro Poroshenko e dai suoi alleati in Parlamento, aveva fatto sospettare che il partito potesse perdere una grande parte del suo appoggio; ma, in…

View original post 958 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: