Commentaria

06/11/2015

Come i cittadini dell’UE percepiscono la guerra in Ucraina orientale

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 9:43 AM

Articles by Gabrielis Bedris

L’Istituto di politica mondiale, nell’intento d’individuare i problemi delle relazioni UE-Ucraina e le preoccupazioni dei comuni cittadini europei, ha condotto un’indagine su come i cittadini di otto Stati membri dell’UE percepiscono il conflitto Russia-Ucraina.
Il sondaggio è stato condotto in Spagna, Italia, Polonia, Francia, Germania, Regno Unito, Paesi Bassi e Svezia.
La maggior parte dei residenti degli otto Stati membri dell’UE (60%) concordano sul fatto che l’Ucraina è in guerra con la Russia per un conflitto innescato da quest’ultima: il 75% dei polacchi sostiene questa opzione, mentre l’indice più basso è tra i francesi (46%) e i britannici (49%).
Il 53% degli intervistati ritiene che in Ucraina non sia in corso un’invasione russa. I tedeschi e gli italiani son quelli che credono, rispettivamente il 61% e il 59%, che in Ucraina si tratti di una guerra civile.
Alla domanda chi ha innescato il conflitto, solo il 25 % attribuisce responsabilità…

View original post 270 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: