Commentaria

30/11/2015

Tornaconti ucraini

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 6:46 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Mentre gli aerei da combattimento turchi stanno picchiando la vanità di Vladimir Putin, l’Ucraina ha cercato di trarne qualche vantaggio; la terraferma ucraina ha bloccato le forniture di energia elettrica all’annessa penisola di Crimea; gli Stati Uniti hanno stanziato 300 milioni di dollari per l’Ucraina.
Gli scenari intorno alla formazione della coalizione anti-ISIS non stanno rendendo soddisfatta la Russia: aerei da combattimento turchi hanno abbattuto senza sentimentalismi un bombardiere russo Su-24, mentre il presidente russo Recep Tayyip Erdogan, ha risposto alla condanna russa con la serenità di un Sultano. La presa di posizione turca sembra sottolineare, che il tono isterico e le scappatelle verbali degli alti funzionari russi, non si correlano bene con l’immagine di uno Stato forte. Putin, mentre afferma di essere stato “colpito alle spalle” dai “collaboratori dei terroristi” e vuole le scuse nonché un risarcimento dalla Turchia, sembra poco convincente dopo le sue azioni in Crimea e…

View original post 345 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: