Commentaria

10/12/2015

Il FMI ha cambiato la sua politica

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 8:37 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Il comitato esecutivo del Fondo monetario internazionale (FMI) ha invertito la sua “politica di non fare prestiti agli Stati in mora”, ha riferito il suo portavoce Gerry Rice, in una dichiarazione avvenuta subito dopo la riunione del comitato.
Storicamente, il FMI rifiutava di concedere prestiti a un paese che non avesse onorato i suoi debiti sovrani. Il personale del FMI considerato che, i creditori non tradizionali, come la Cina, hanno iniziato a fornire grandi prestiti agli Stati in via di sviluppo in modo difforme da come lui agiva, ha iniziato, già nella primavera del 2013, a studiare un programma d’adeguamento. La Cina inoltre, non è un membro del Club di Parigi, luogo ove normalmente vengono discusse le ristrutturazioni dei prestiti degli Stati, ragion per cui il FMI era obbligato ad aggiornare le regole.
Il FMI aveva intenzione d’adottare la nuova politica a partire dalla primavera del 2016, ma la disputa…

View original post 496 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: