Commentaria

17/12/2015

Il gruppo di contatto di Minsk ha definito 12 aree da sminare

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 7:48 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Il Gruppo di contatto trilaterale, composto da Kiev, Russia e OSCE, tramite i suoi sottogruppi specifici, il 15 dicembre ha tenuto un altro incontro a Minsk, per trattare l’attuazione del cessate il fuoco negli aspetti politici, di sicurezza, la situazione umanitaria e una serie di altre questioni, riferisce Darya Olifer, l’addetto stampa di Leonid Kuchma, il rappresentante ucraino del gruppo. Secondo il suo post su Facebook alla riunione erano presenti anche i rappresentanti delle cosiddette “Repubbliche Popolari”, DPR e LPR.
Il sottogruppo sicurezza ha identificato nel Donbas dodici zone che dovrebbero essere ripulite dalle mine; mentre quello umanitario ha annunciato che nella prossima riunione del 22 dicembre, ci dovrebbero essere dei progressi sullo scambio dei prigionieri.
– Il compito fondamentale del sottogruppo umanitario è, in un primo momento, di far liberare gli ostaggi, poi i malati e i feriti. L’Ucraina spera di ottenere progressi tangibili in questo campo nel corso…

View original post 171 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: