Commentaria

25/01/2016

Tornaconti ucraini

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 9:50 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Lo World Economic Forum di Davos ha dato l’opportunità alle autorità ucraine di confrontarsi con l’elite mondiali; l’Unione europea ha approvato le riforme in corso in Ucraina; il gruppo di collegamento tripartitico di Minsk s’è bloccato; la Moldavia è in mezzo ad una grave crisi politica; nel mese di febbraio si aspetta il finanziamento di 1,7 miliardi di dollari dal FMI; il comitato antimonopolio ucraino ha sanzionato Gazprom per 3,4 miliardi di dollari; la caduta della grivna; lotta alla corruzione.
Ogni anno a gennaio a Davos, in Svizzera, si riuniscono i rappresentanti delle élite del mondo per discutere degli urgenti problemi mondiali. L’Ucraina difficilmente può essere definita una priorità mondiale; tuttavia, è incoraggiante il fatto che George Soros e Sir Richard Branson fossero presenti alla “colazione ucraina”. L’evento si è svolto sotto la “direttiva di Chatham House” – ridurre al minimo i rischi di non adempiere l’ordine del giorno. Ma…

View original post 1.103 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: