Commentaria

03/02/2016

E il genocidio e’ servito.

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 3:06 AM

Niente stronzate ©

Torno dopo tanto tempo a parlare di finanza, perche’ stanno arrivando dei dati che dovrebbero farci riflettere. All’inizio della crisi scrissi che si stimavano 100 milioni di persone che sarebbero morte di fame per colpa di questa speculazione.(1) Questi numeri sembravano irreali e tirati a vanvera, ma oggi a quanto pare quelle stime non erano tanto lontane dalla realta’.

A quanto pare , circa 90 milioni di persone si sono aggiunte al gruppo di coloro che faticano ad avere abbastanza cibo per vivere.

Cosi’, ora si richiede un ripensamento riguardante i reati di tipo finanziario.

Storicamente, i reati di tipo finanziario sono stati considerati meno gravi rispetto a quelli “contro la persona”. Se io truffo qualcuno , anche andando sul penale, non riusciro’ mai a venir considerato un criminale di uguale portata rispetto a, che so io, qualcuno che abbia ucciso o che abbia stuprato.

Questa assunzione si basava su…

View original post 1.104 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: