Commentaria

08/02/2016

Tornaconti ucraini

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 12:46 PM

Articles by Gabrielis Bedris

Sia a Berlino che a Kiev i funzionari hanno discusso sugli insediamenti nel Donbas; la crisi ucraina del Gabinetto ha innescato una pronta reazione dei paesi del G-7; la questione Crimea rimane nelle attenzioni del parlamento europeo e del ministero degli esteri ucraino.
L’incontro tra Angela Merkel e Petro Poroshenko a Berlino ha portato a Kiev incoraggianti risultati: il cancelliere tedesco ha assicurato personalmente, che le sanzioni contro la Russia, rimarranno in vigore fino a quando gli accordi di Minsk non saranno pienamente attuati. Su questo tema il cancelliere, anche se il Cremlino non si è mai abbassato alle richieste internazionali, ha inviato un chiaro messaggio a Vladimir Putin. Ma questa è solo la punta dell’iceberg: Merkel e Poroshenko, nonché la delegazione tedesca a Kiev, hanno sostenuto l’urgenza d’adottare la legge con i necessari emendamenti costituzionali, per poter dar luogo alle elezioni nel Donbas. I vari attuali sotterfugi legislativi nella…

View original post 384 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: