Commentaria

09/04/2016

La crisi di nervi della politica UE

Filed under: riflessioni — Paolo Porsia @ 6:26 AM

Articles by Gabrielis Bedris

Nonostante in Europa ci siano molte crisi potenzialmente esistenziali, come la guerra in Ucraina, Brexit, Grexit e la zona euro in crisi, in questi giorni esiste sul fronte politico in seno all’Unione europea una relativa calma; o almeno così si potrebbe pensare. Perché c’è in realtà una questione che ha portato l’equivalente di una crisi di nervi nella politica dell’UE: la crisi dei rifugiati nel Mediterraneo. Rispetto ai flussi migratori generati dalle guerre jugoslave del 1990, il numero dei rifugiati che oggi attraversano il Mediterraneo è relativamente piccolo. Il denaro necessario per fornire standard di vita e rifugio di base per questi rifugiati è una nocciolina in confronto con la spesa complessiva delle cause sociali, l’assistenza umanitaria e l’aiuto allo sviluppo europeo.
Eppure, ci sono alcuni problemi politici che hanno messo a nudo le debolezze dell’integrazione europea, come brutalmente quelle dei disperati che cercano di farsi strada attraverso il mare…

View original post 781 altre parole

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: